CASA FAMIGLIA SABRINA ONLUS

In collaborazione con le Istituzioni Sanitarie Locali

onlus

La CASA FAMIGLIA SABRINA ONLUS è una struttura  adibita ad accogliere donne e bambini vittime di malnutrizione, abusi, emergenze sanitarie e carenza educativa, handicappati, orfani.

La CASA FAMIGLIA SABRINA ONLUS e’ una porta aperta per tutti, e si avvale della diretta e gratuita collaborazione dell’ospedale regionale di SANT LOUIS che ha garantito sin dall’inizio visite mediche di primo intervento a costi ridotti a tutti i piccoli della ONLUS da zero a sette anni.

“PROGETTO DI PROTEZIONE”

Intendiamo perseguire l’obiettivo di dare Protezione dall’abuso e dallo sfruttamento, con l’intento di accogliere tutti i  bambini e le donne abusati vedi la tratta di minori, l’abuso sessuale, il lavoro minorile, l’utilizzo dei bambini come soldati, i maltrattamenti e le punizioni corporali, denutrizione, abbandono, assenza di prima assistenza sanitaria, orfani.

Sabrina Life for Child Onlus provvede già con i mezzi esistenti ad assistere in loco questi bambini, ma la realizzazione delle CASA FAMIGLIA SABRINA ONLUS ha dato una svolta davvero importante e portarla a completamento fornirebbe maggiori ed immediate soluzioni a tali soprusi accogliendo con il supporto di medici psicologi ed assistenti socio sanitari questi bambini, per consentirgli non solo un rifugio ma una vera casa dove poter essere accuditi e salvati da violenze  di ogni genere.

bimbo stefania

EDUCAZIONE

Il diritto all’educazione è lo strumento più valido e duraturo per combattere povertà, emarginazione e sfruttamento. Solo accogliendo i bambini e dando accesso ad ore di scuola possiamo garantire loro un futuro.

Sabrina Onlus dedicherà all’interno della propria casa famiglia 4/5 aule d’insegnamento (prescolare 3-5 anni, prima seconda e terza elementare fino a 8 anni).

Inoltre ci saranno corsi per le donne madri per insegnare loro nozioni sanitario-alimentari per crescere i propri figli.

  bambini bimbiSpiaggia

PROGETTO AGRICOLO PER SOSTENTAMENTO ALIMENTARE AUTONOMO

 agricoltore fiore

Vogliamo inoltre acquisire un appezzamento di terra adiacente la casa famiglia affinché, in collaborazione con gli abitanti del luogo, ci si possa impegnare nella coltivazione di verdure e di legumi di prima necessità  ed inoltre allestire all’interno del terreno un pollaio con un allevamento di circa 1000 polli ogni 45 giorni, sia per il sostentamento degli abitanti in casa famiglia sia per dare lavoro e quindi  per ricavarne un piccolo utile dalla  vendita dei polli stessi nei mercati vicini, essendo il pollame un prodotto molto richiesto nella zona.

 

Costruzione una tantum pollaio €1000

Costi per 1000 polli per un periodo di 45gg. – Tempo ciclo di vita dei polli 45gg.-

Acquisto 1000 pulcini € 900

affitto terreno € 500

mangimi e vaccini x45 giorni €350  –

guardiano €200


 

Totale inizio progetto € 2.950

Costi per i periodi successivi ciclo 45gg. € 1.950

Ricavo al netto delle perdite di circa 30 unità  durante la crescita: prezzo vendita

€ 4,5 * 970 unita = € 4.365

Utile ogni 45 giorni al netto di tutte le spese: € 4.365-€1.950 = € 2.415 TOTALE UTILE NETTO

 

pane

LA CASAFAMIGLIA PUO’ IN QUESTO MODO AUTOGESTIRSI E PROVVEDERE AUTONOMAMENTE AI PROPRI FABBISOGNI ALIMENTARI E SOSTENERE AMPIAMENTE I PROPRI COSTI FISSI

 

Ricerchiamo  una donazione iniziale di modesta entità per far partire l’autogestione della casa famiglia con allevamento di polli e coltivazione di piccoli ortaggi pari ad euro 2.950. Successivamente la parte di casa famiglia/orfanotrofio sarà perfettamente in grado di autogestirsi.

 

Per quanto riguarda i costi  per il personale scolastico e la gestione della scuola, verranno pagati attraverso finanziamenti fissi di enti, fondazioni, eventi e donazioni mirate.


PROGETTO SCUOLA E FORMAZIONE

casaFam scuola

In questi anni di presenza sul territorio gli operatori dell’Associazione nel rispondere ai diversi bisogni che di volta in volta emergevano hanno rilevato la  necessità di realizzare una Struttura  di Accoglienza per bambini orfani o in stato di abbandono o di semi abbandono, nel valutare si le esigenze del territorio sia le risorse dell’Associazione la scelta è stata quella di affittare una palazzina di due piani più un grande terrazzo fronte mare nel villaggio a Sant Louis località Hidrobas,  zona tranquilla e sicura, con spazi esterni  adeguati e con tutti i requisiti anche igienico sanitari adatti all’accoglienza dei bambini e di arredare gli spazi abitativi in modo da rendere la struttura  adatta alle esigenze  dei bimbi anche di più tenera età compresi i neonati con culle, fasciato i ed attrezzature idonee.

Piano terra: desideriamo aprire una attività scolastica al fine di dare formazione ed istruzione ai bimbi analfabeti del villaggio con una classe prescolare e tre   classi elementari con accesso ai disabili, ai bimbi di strada Talibè ed agli orfani. Nel pomeriggio la struttura verrà utilizzata per il doposcuola e attività ludico ricreative. I vani scolastici devono essere ancora completamente arredati.

Si prevedono 2 classi da 15 alunni e due da 20 alunni per un totale di 70 bambini.

Gli arredi che occorrono sono: 4 scrivanie per i docenti, 4 lavagne, 70 banchetti singoli o 35 doppi, materiale didattico di vario tipo.

I docenti saranno remunerati mensilmente.

Primo Piano: la struttura è composta di n. 9 vani da adibire ad orfanotrofio. Una cucina, due bagni, due camera da letto da due/tre posti, un salone letto-giochi con 4 letti a castello ovvero 8 posti letto e 3/4 culle ,uno studio medico-ufficio,  un vano ampio per intrattenimento doposcuola, giochi e refettorio, uno spazio per doccia, lavatoio per bebè e asciuga panni al coperto.

Attualmente la struttura è in grado di accogliere 10 bimbi e 3/4 neonati più due/3 assistenti fisse

Si sta provvedendo alla selezione del personale per l’accoglienza e l’assistenza dei piccoli ospiti.

E’ già operativo il Direttore responsabile persona di comprovata esperienza nel campo delle ONG e già Direttore di altri orfanotrofi nel passato. Collabora con “Sabrina life for Child” già da tre anni con grande capacità ed efficienza

Il direttore è ben conosciuto presso le  Istituzioni Statali e Regionali competenti in materia di Minori e di Tutela dell’Infanzia, nonché negli Ospedali Locali e di Dakar dove opera direttamente come Assistente ai bimbi sotto la tutela di Sabrina Onlus, accompagnando  personalmente i bimbi alle visite mediche, assistendoli negli interventi e andando  a colloquio diretto con i medici specializzati, recandosi personalmente nei loro villaggi per distribuire generi alimentari, abbigliamento, farmaci e quant’altro sia di primaria necessità.

La Casa è ben arredata con letti in ferro battuto per facilitare la pulizia e la manutenzione; i letti sono attrezzati di  struttura, sempre in ferro, di supporto alle ampie zanzariere, il pavimento è dotato di  stuoie in plastica intrecciata lavabili e disinfettabili. Nello spazio giorno vi è un tavolo in legno naturale dove si può sia mangiare che svolgere tutte le attività ludico ricreative. tutte  le finestre sono provviste di zanzariere fisse  ed alle pareti sono state installate griglie elettriche anti insetti;  inoltre stati installati sul soffitto adeguati ventilatori a pale per combattere le alte temperature.

volontarie portoncino

Portoncino di ingresso frontale di casa famiglia Sabrina Onlus La casa è finemente rivestita da maiolice bianche con entrata indipendente e ringhiere di protezione

I Soci di Sabrina Onlus fanno visita ai bimbi

Per quanto riguarda la sicurezza in cucina, i fornelli sono di tipo industriale con meccanismo per l’antispegnimento per escludere qualsiasi tipo di fuga di gas, i sanitari ed i lavabi sono tutti forniti di rubinetteria nuova e scarichi perfettamente efficienti.

cucina

La cucina fornita di ogni accessorio con griglia elettrica per le zanzare alla parete e fornello di tipo industriale antivento con sicurezza anti fuga di gas

Nelle vicinanze della casa si trovano due negozi con generi alimentari di prima necessita.

negozi

Negozio emporio di generi alimentari di fronte la casa famiglia con giardinetto che affaccia sulla spiaggia

“Sabrina Onlus” ha già attivato accordi con l’Ospedale Pediatrico per le visite a costo ridotto dei piccoli  ospiti ed il Direttore dello Ospedale Cardiologo è già intervenuto operando dei bambini assistiti dall’Associazione ed si è reso disponibile per eventuali visite mediche presso la casa famiglia per i piccoli ospiti che ne avessero bisogno.

studioMedico autorità

Insieme alle Autorità preposte all’assistenza sociale regionale.

Studio medico – ufficio  con scrivania e stuoia lavabile, nonchè lettino pieghevole per visite mediche armadio a chiusura per farmaci e strumenti informatici.

ingresso

Ingresso soggiorno con tavolo 10 posti a sedere e 2 divani, stuoia intrecciata per giochi griglia antizanzare e pala ventilatore al soffitto

In fondo si intravede una camera da letto con due letti a castello e sulla destra la porta di ingresso di un’ulteriore camera con bagno

salone

Salone con 4 letti in ferro battuto e zanzariera trasformabili all’occorrenza in letto a castello  più due culle per infanti. Ventilatori alle pareti e griglie elettriche antizanzare. Inferiate di sicurezza alle finestre. Tappeto per giochi sul pavimento.

PIANO DEI CONTI

La realizzazione della CASA FAMIGLIA SABRINA ONLUS prevede quindi nell’immediato  la locazione di struttura edilizia che è stata individuata in una casa già esistente nella zona limitrofa dei villaggi  regione Sant Louis nord Senegal da completare sia nell’arredamento sia nella ristrutturazione .

  • Il costo della locazione è previsto per 700 euro al mese( € 8400 annui ) ed I costi per l arredamento della scuola e le suppellettili di primaria necessita non che il completamento della ristrutturazione del secondo piano sono state stimate per un ammontare di 20.000 euro.
  • Il salario base che verrà dato alle persone che si occuperanno dei bimbi sia per la loro sorveglianza sia per la parte socio educativa sia per la cucina si aggira intorno ai 300/450  euro mese pro capite in relazione al grado di responsabilità e ruolo ricoperti. Si stimano per iniziare almeno un responsabile, due  educatori e due nursery per l’orfanotrofio e 4 insegnanti per la scuola. per un totale di 3500 euro al mese.
  • Generi alimentari e farmaci per l’orfanotrofio bimbi più personale circa 12/15 persone : 2000 euro al mese in quanto il Senegal è nazione con costi molto elevati per i generi alimentari salvo il riso l’olio e le uova e il pesce, tutto il resto compreso latte carne e pollame sono quasi inarrivabili per la popolazione locale.
  • Luce per lo stabile € 60 al mese
  • Gas €  60,00   al mese
  • Acqua € 30,00

Si stima quindi un costo totale di circa  € 6.350 mensili,

oltre la ristrutturazione che si aggira intorno ai € 20.000.

SANITA’

Più di 8 milioni di bambini muoiono prima di aver compiuto 5 anni per cause facilmente prevenibili e curabili come il morbillo, la diarrea, infezioni batteriche o  polmonite. Eppure basterebbero semplici soluzioni a basso costo per dare loro il diritto alla sopravvivenza. Sul campo abbiamo medici ed ospedali e soprattutto persone che si occupano di monitorare la salute dei bambini per dare loro la più efficiente assistenza. Abbiamo anche medici Italiani che partecipano a distanza con consulenze gratuite per problemi diversi.

CASA FAMIGLIA SABRINA ONLUS sarà una porta aperta per tutti, e si avvarrà fra gli altri, della diretta e gratuita collaborazione dell’ ospedale regionale di SANT LOUIS che ha garantito visite mediche di primo intervento a costi ridotti a tutti i piccoli della ONLUS da zero a 7 anni.

ospedale medico

EMERGENZA

Per noi “Emergenza” E’ FARE PRESTO!!!! …

…..é OPERARE D’URGENZA TUTTI I PICCOLI CHE VENGONO A CHIEDERE AIUTO, PERCHE LE MALATTIE NON POSSONO ASPETTARE, DARE LORO FARMACI PER EPILESSIA per EVITARE COSI LE RIPETUTE CRISI, DARE LORO FARMACI PER DEBELLARE INFEZIONI ED EVITARE COSI’ CONSEGUENZE IRRECUPERABILI.

mouhamedOp mouhamedDorme

E POI EMERGENZA PER NOI  E’

CREARE  ACCOGLIENZA

 creare quindi

LA CASA FAMIGLIA

Per noi emergenza è far si che più persone possibili nel mondo possano donare per questi bambini, adottando un bambino/a, donando il 5×1000 dalla dichiarazione dei redditi, o semplicemente poter venire sul luogo ad aiutarci operativamente. L’amore che si riceve e la grande gioia è certamente più grande del contributo che ognuno di noi può dare!!

stefy stefBimbi

IL NOSTRO OBIETTIVO: SALVARE VITE UMANE

Vogliamo portare un cambiamento positivo duraturo nella vita dei bambini e delle loro famiglie mantenendo, finché sia possibile, gli infanti nel loro habitat naturale senza sradicare i piccoli dai propri nuclei familiari e dalle loro abitudini.

Vogliamo costituire, attraverso case famiglia, un luogo di ascolto, con dinamiche di sostegno e di primo aiuto sia psicologico sia materiale ai piccoli e alle loro famiglie, luogo di riferimento e di aggregazione dove i bambini possano esercitare attività didattiche, tecniche e ludiche ed essere quindi tolti dalla strada e dall’abbandono

Vogliamo esercitare, con gioia ed amore ma con determinazione e accuratezza, un controllo costante sulla loro salute attraverso visite mediche gratuite  che verranno eseguite negli ospedali e  nell’ambulatorio di casa famiglia periodicamente, sull’alimentazione con pasti integrativi a chi ne ha bisogno, sull’emergenza sanitaria  a chi è in gravi condizioni.

Vogliamo restituire il sorriso,

vogliamo ridare fiducia, vogliamo donare un futuro!

patata

SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS

“Il Paradiso in un Sorriso”

www.sabrinalifeforchildonlus.org

Sabrina onlus

cod. Fiscale 977 381 00 581

 

IBAN:  IT53G0 760103 20000 101245 3682

Poste Italiane

 

GRAZIE !!!